Incontri con l'amministrazione per la scrittura del nuovo "REGOLAMENTO SULLA NOMINA E IL FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANISMI DI RAPPRESENTANZA DEI COMITATI CIVICI"

Domenica 02 Marzo 2014 at 10:50 am

Il 20 gennaio 2014 si è svolto il secondo incontro, presenti 15 comitati su 19 invitati, alla presenza dell'Assessore all'Associazionismo Luigi Rizzo, il Segretario Generale Francesco Pucci, il Comandante della Polizia Locale Claudio Vanin, la Dirigente del settore Servizi Istituzionali e alla Persona Giulia Scarangella.

Durante la serata è stata data lettura di una prima bozza di regolamento proposta dall'amministrazione.

Prima bozza regolamento comitati Prima bozza regolamento comitati

I presidenti e consiglieri dei comitati presenti hanno manifestato le proprie difficoltà operative, le necessità a volte molto diverse a seconda dell'area comunale rappresentata, le diverse caratteristiche sociali ed economiche del territorio, le prime riflessioni sui contenuti della bozza di regolamento. Hanno inoltre rilevato alcune inesattezze sui confini dei diversi comitati rilevate dalla pianta che l'amministrazione ha proposto. La riunione si è conclusa con l'impegno di aggiornarsi al 24 febbraio previo invio scritto al comandante della polizia locale delle osservazioni alla bozza del regolamento.

Seconda bozza regolamento comitati Seconda bozza regolamento comitati

Il 24 febbraio si è tenuta la seconda riunione per discutere le modifiche proposte dai comitati; erano assenti tre comitati. Con sorpresa abbiamo constatato che il nostro comitato è stato l'unico a produrre delle proposte, che sono state lette in assemblea; queste proposte sono state quasi tutte accettate!

Modifiche accolte alla seconda bozza regolamento comitati Modifiche accolte alla seconda bozza regolamento comitati

La discussione della serata ha preso in considerazione diversi aspetti del regolamento, senza che si siano raggiunte delle intese su alcuni punti fondamentali come le arre di appartenenza dei comitati, il numero dei consiglieri, il diritto di voto, il numero minimo di cittadini rappresentati, le modalità di elezione. Tutti questi punti sono stati comunque considerati dall'amministrazione comunale che li ha introdotti nell'ultima bozza "III Regolamento comitati". Questo testo sarà discusso nell'ultima riunione prevista il 24 marzo p.v.

Terza bozza regolamento comitati Terza bozza regolamento comitati

Per quel che ci riguarda insisteremo affinché venga accolta la proposta di aggiungere un nuovo comma all'articolo 7 che preveda l'attivazione di un processo partecipativo e democratico con le modalità previste da Agenda 21.

La nostra impressione è che l'amministrazione comunale sarà molto cauta nel prendere decisioni che possano "danneggiare" i comitati; più volte l'Assessore Luigi Rizzo ha ribadito che questo è l'inizio di un cammino per far crescere tutte le realtà associative jesolane, senza lasciare possibilmente nessuno indietro. L'unica cosa certa e chiara che abbiamo compreso è la stretta necessità da parte dell'amministrazione di osservare alcuni passaggi istituzionali obbligati , conformemente alle leggi che regolamentano la materia. Infatti il segretario generale ha ripetutamente affermato che l'elezione dei rappresentanti di un comitato civico ha la stessa valenza legale della elezione dei componenti il consiglio comunale!

Ci auguriamo che il 24 marzo questa bozza, ancora migliorabile, possa essere licenziata ed iniziare l'iter in consiglio comunale.

Il Presidente

Giancarlo Bergamo

-->

su Incontri con l'amministrazione per la scrittura del nuovo "REGOLAMENTO SULLA NOMINA E IL FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANISMI DI RAPPRESENTANZA DEI COMITATI CIVICI":